La nostra storia

ESISTE IN JALISCO, UN BORGO ANTICO, CENTENARIO, CHIAMATO TEQUILA, SITUATO 45 KM A PONENTE DELLA BELLA E SIGNORILE CITTÀ DI GUADALAJARA. IN QUESTO POSTO SONO SUCCESSE COSE MERAVIGLIOSE CHE ADESSO VI RACCONTO….​
​
PIÙ DI 700 ANNI FA UNA DISGREGAZIONE DELLA TRIBÙ NAHUATLACA, PROVENIENTE DA MEXCALTITAN SI INSEDIÒ PER SEMPRE NELLA VALLE CHE SI UBICA ATTORNO AL VULCANO ESTINTO TETILLA, VICINO ALL’ATTUALE CITTÀ DI TEQUILA.​

ESSI FURONO PRESENTI QUANDO QUEL FAMOSO RAGGIO INCENDIÒ “QUEL” DEPOSITO DI MATERIALI COMBUSTIBILI TRA I QUALI ALCUNE PIGNE DI MEXCAL CHE IN QUESTO LUOGO CRESCONO ED ESISTONO DA 14 MILIONI DI ANNI.
​​
AL CUOCERSI PER VARIE ORE AL FUOCO DIRETTO DELL’ INCENDIO ED AL VAPORE GENERATO DALLA PIOGGIA BATTENTE, COME PER MAGIA GLI AMIDI SI TRASFORMARONO IN ZUCCHERI RIDUCIBILI E DA LI ALLA FERMENTAZIONE TUTO AVVENNE AUTOMATICAMENTE.​
​​
QUESTA LEGGENDA E’ LA DIMOSTRAZIONE INEQUIVOCABILE DELL’ INVENZIONE DEL “TEPACHE”, FERMENTATO DELL’ AGAVE, DI BASSO GRADO ALCOLICO.​
​​
QUESTA POZIONE MAGICA DOVRÀ ASPETTARE PAZIENTEMENTE I CONQUISTATORI SPAGNOLI  PER DIVENTARE UN DISTILLATO.​

E COSÌ FU, TANTO CHE, IL 15 APRILE 1530, CRISTOBAL DE OÑATE FONDÒ LA CITTÀ DI SANTIAGO DE TEQUILA.  POCHI ANNI DOPO, CON IL VINO O TEPACHE DI MEZCAL E L’ AIUTO DI UN ALQUITARRA (DISTILLATORE GREZZO), SI OTTENNE UN DISTILLATO METICCIO CHIAMATO "VINO MEZCAL" PRECURSORE DI QUELLO, ORMAI APPREZZATO A LIVELLO INTERNAZIONALE, CHE È CONOSCIUTO CON IL NOME DI TEQUILA AD ONORE DELLA CITTÀ CHE LO HA VISTO NASCERE..

ALTRE COSE MERAVIGLIOSE SUCCESSERO IN QUEL DI TEQUILA. LE IMPOSTE CHE SI APPLICARONO SUL "VINO MEZCAL" GENERARONO UNA RICCHEZZA TALE CHE ATTRAVERSO DI ESSE  SI FINANZIARONO I LAVORI PER GENERARE QUELLA CHE È A TUTT’OGGI LA RETE IDRICA DI UNA CITTÀ COME GUADALAJARA E SI COSTRUÌ IL PALAZZO DEL GOVERNO DEL REGNO DELLA NUOVA GALIZIA, OGGI JALISCO. ANNI DOPO SALVÒ IL PAESE DAGLI ATTACCHI DEL “TIGRE DE ALICA”, MANUEL LOZADA CHE FU SCONFITTO NELLA MOJONERA EVITANDO IL GOLPE DEI RIFORMATORI LIBERALI DEL XIX SECOLO.

AL PRINCIPIO DEL VENTESIMO SECOLO LA BEVANDA ADOTTO’ IL NOME ELEGANTE DI "TEQUILA" E COSÌ, DA ALLORA, SARÀ CHIAMATO PER SEMPRE.

QUESTA BEVANDA ISPIRÒ I TEMI DELLA “GOLDEN AGE” DEL CINEMA MESSICANO, CANTÒ CON JORGE NEGRETE E PEDRO INFANTE, RISE COME UN BAMBINO CON LE BATTUTE DI CANTINFLAS E LO BEVVE CON SALE E LIMONE, LA NONNA DEL MESSICO SARA GARCIA.

SORSEGGIANDOLA CI IMMAGINIAMO IN UN ANGOLO DI UNA “CANTINA” CON JOSE ALFREDO JIMENEZ.

ED È COSÌ, ATTRAVERSO L’IMMAGINE CINEMATOGRAFICA, CHE LA BEVANDA VARCÒ I CONFINI DEL MESSICO PER POSIZIONARSI NEL MONDO COME ELISIR DI ALTISSIMA QUALITÀ, ESSENZA DELLO SPIRITO DEL MESSICO.

IL TEQUILA È SENZA DUBBIO IL PRODOTTO PIÙ RAPPRESENTATIVO DEL NOSTRO PAESE, UN VERO E PROPRIO AMBASCIATORE. LA SUA CITTÀ HA GUADAGNATO LA CERTIFICAZIONE DI "PUEBLO MAGICO" ED IL PAESAGGIO DELLA VALLE E LE SUE CITTÀ GEMELLE SONO STATE NOMINATE E RICONOSCIUTE DALL'UNESCO NEL 2006 COME PATRIMONIO CULTURALE DELL'UMANITÀ.

OGGI, GIÀ ESISTE IL "TEQUILA VALLEY" CON LA CREAZIONE DEL SENTIERO DEL TEQUILA ATTRAVERSO IL PAESAGGIO AGAVERO, UNA ATTRAZIONE TURISTICA E UN POTENZIALE PER RICEVERE PIÙ DI UN MILIONE DI VISITATORI ALL'ANNO CHE VENGONO NEL NOSTRO TERRITORIO PER CONOSCERE MEGLIO LA NOSTRA STORIA E LA NOSTRA BEVANDA, IL TEQUILA.
​​​

Copyright 2023 Tequila Mexita´s